fbpx

Esiste lo Sciamanesimo Italiano?

“I forti calori dell’estate si sono ormai attenuati, non è più tempo di forza e di eccessi, e la Natura inizia a ripiegare con pudore la sua bellezza ancora sfavillante, a proteggerla, a prendersene cura.
È tempo di Venere, bellissima Signora della Bilancia e di questo mese, capace di regalare agli uomini giorni dal clima molto dolce e piacevole e scenari naturali ancora splendidi e pieni di armonia. Anche le Piante Venusine sanno lenire, consolare, aiutare e soccorrere con dolcezza molti problemi umani, maschili e femminili, che minacciano la salute, affliggono lo spirito e la serenità e offuscano la bellezza. Una di esse, Ruta graveolens, viene ad esempio classificata da Angelo Angelini ne Il Volo dei Sette Ibis come “pianta magica”, “cara alle donne per ogni virtù magica”, come scrive a pag 225.
Ruta compare come ingrediente essenziale di diverse ricette terapeutiche di Hildegarda di Bingen, Santa Ildegarda, come ad esempio la Pomata di Erba Ruta con il vino, per la cura dei dolori ai reni o ai fianchi, o l’Impacco contro i reumatismi, molto consigliato anche in caso di sciatica o lombaggine. Ma non solo: Ruta, chiamata anche “erba scacciadiavoli” nella tradizione popolare, preparata con il vino seguendo le antiche ricette terapeutiche di Santa Ildegarda sarebbe in grado di scacciare rapidamente anche la malinconia, e di rivelarsi eccellente rimedio contro i molti mali di cui essa è causa.”

(Estratto da: http://www.archiviokemi.it/ moderno scrigno di Antica Alchimia!]

Le parole tratte dal notiziario Kemi mi permettono di introdurre una riflessione. Mi permettono di “portare a casa” lo Sciamanesimo.

Vuoi ricevere i miei articoli in anteprima sul tuo smartphone? Iscriviti al mio canale Telegram cliccando qui.
In più, per te, ogni giorno, molti altri contenuti esclusivi e gratuiti, audio e video, per rendere la tua vita un’opera d’arte.

Cos’è lo sciamanesimo?

Sciamanesimo” è parola esotica perché in effetti si riferisca a luoghi lontani. Sciamanesimo asiatico, americano… altri continenti, altre culture, altri Spiriti, altra Natura! Natura antica, quasi incontaminata, selvaggia, potente.
Lo Sciamanesimo è l’interazione con gli Spiriti, il conoscerli personalmente, lo stringere alleanze, con l’obiettivo di vivere in armonia con il Creato, nella piena conoscenza ed esperienza di sé e del mondo.
In concreto, guarigione e realizzazione personale sono gli obiettivi dello Sciamanesimo, attraverso la saggezza della Natura.

E non è quello che abbiamo sempre fatto!?
Non è forse quello che abbiamo sempre fatto, dagli albori dell’umanità e in qualsiasi luogo?  Anche in Italia!

Abbiamo piante e spiriti meno potenti nel continente europeo? Di sicuro abbiamo un territorio più urbanizzato anzi, selvaggiamente urbanizzato, per cui più povero. Eppure anche da noi nasce da millenni, spontanea, la Datura, una delle piante visionarie più potenti del pianeta. E nelle nostre montagne (ad esempio il trentino ne è pieno) crescono i funghi psilocybe, diretti vettori dei Mondi Celesti. Per non parlare dei ben noti e utilizzati fiori di Bach. Per non parlare dell’infinità di piante che ancora sono la Grazia e la Gioia delle nostre terre.

Piante Maestre”? Sicuro! Agiscono tutte a tutti i livelli, dal copro fisico a quelli sottili. E le tradizioni magiche alchimistiche ed erboristiche, il sostrato culturale, e popolare, delle nostre terre, lo sanno benissimo.
Magia ed Alchimia sono i nomi che traducono Sciamanesimo. Il lavoro è lo stesso.

la felicità, vivere felici, essere felici, ricerca della felicità, felici, amore, la crescita, crescita personale, crescita spirituale, di successo, cambiamento, sciamano, natura, sciamani, sciamanesimo,
No copyright infringement intended. Contact for issues or removal.

Bibliografia sullo sciamanesimo italiano

Come per ogni approccio spirituale di valore, la bibliografia è molto scarsa, ma vi segnalo i testi, secondo me, più significativi, oltre a quelli che trovate nelle edizioni Kemi 😉

Il Potere delle Piante

Questa botanica occulta comprende tre parti: il regno vegetale, l’uomo e le piante, il Dizionario delle analogie vegetali e la bibliografia.
Con questo suo saggio, Sedir ci ha donato qualcosa di vitale e prezioso, che fortunatamente illumina e chiarisce con la luce della Conoscenza un lato ancora nebbioso dell’esoterismo. (…)

Un terreno di studio e ricerca ancora oggi in gran parte insondato – pur se da secoli oggetto di indagini profonde da parte di botanici e di alchimisti – che in certi casi può costituire, se trattato con serietà e attenzione, e soprattutto senza pregiudizi scientisti, la chiave per aprire porte sapienziali di alto valore spirituale e persino un’eloquente fonte di preziosi insegnamenti in un percorso interiore di conoscenza e realizzazioni iniziatiche. Vedi IL POTERE DELLE PIANTE su Macrolibrarsi.

Piante di Energia

In questo libro, Haria rivela il magico potere delle piante che da ere sono il messaggio di energia per il corpo e lo spirito.
Le piante di energia delle antiche donne di conoscenza.
“Ventotto piante di energia, ventotto donne di conoscenza, le antiche donne di conoscenza della regola. Le quattro direzioni pure della terra (nord, est, sud, ovest), tre erbe e tre donne per ciascuna direzione. I quattro alberi di energia, una donna per ciascun albero. Tya, ortica, era l’erba di energia del nord vicino. Yya, cicoria, quella del nord remoto. Kya, piantaggine, quella del nord estremo…”
Vedi il PIANTE DI ENERGIA:

Telegram Silvia Pedri
Iscriviti ora: https://t.me/SilviaPedri9

Alberi e miti

Ogni fiore, ogni arbusto, ogni albero d’alto fusto potrebbe raccontarci una storia appassionante o forse una bella leggenda. Però non tutti i vegetali sono così nobili e antichi da essere al centro di un mito, ovvero di una narrazione che comporta la presenza di un dio o un eroe.
Certo, molti ricorderanno che la quercia era sacra al padre degli dèi greci Zeus o che l’ulivo era sacro a sua figlia, la dea Athena, detta dai romani Minerva. Ma molte altre sono le piante che hanno un mito da raccontare.

Nasce da qui l’esigenza di questo volumetto, che vuol far conoscere gli dèi e gli eroi attraverso gli alberi e, di rimando, i più rinomati vegetali attraverso le figure divine. Ma i protagonisti saranno sempre loro: il loto, il grano, il vischio, il cipresso, il frassino, l’alloro e altri esemplari della natura verde.” Vedi ALBERI E MITI su Macrolibrarsi

Flora psicoattiva italiana

(…) Anche il territorio italiano è ricco di questa flora. In passato queste piante venivano ampiamente studiate e usate da medici, guaritori, gente comune. Su di esse sono nati miti, imposti tabù, fiorite leggende, innalzati roghi. Oggi si utilizzano per lo più per estrarne i principi attivi o sono state soppiantate da sostanze chimiche più efficaci, diffuse e gestite diversamente di un tempo. Alcune sono molto note – belladonna, stramonio – altre come la lattuga o la ninfea molto meno, altre ancora, data la bassissima presenza in esse di principi psicoattivi del tutto sconosciute; in ogni caso sempre meno fanno parte del bagaglio di conoscenze diffuse.

(…) Le piante considerate comprendono specie con effetto psicoattivo dimostrato (sulla base di dati etnobotanici, fitochimici e farmacologici), specie di possibile psicoattività (non ancora completamente dimostrata) e specie più o meno dubbie, per le quali generalmente non vi sono dati etnobotanici significativi, o la cui fitochimica e farmacologia è ancora scarsamente studiata. Vedi FLORA PSICOATTIVA ITALIANA su Macrolibrarsi.

P.S.: Sciamanesimo è crescita attraverso l’esperienza

Ti invito da ora a sperimentare, a giocare allo “Sciamano Italiano”.
Tutti i bambini sanno che l’attenzione nei giochi è proporzionale a ciò che si maneggia. Quando le energie sono forti possono scoppiare in mano! Giocare allo Sciamano è come giocare all’Alchimista, come giocare al Piccolo Chimico.  Una mossa sbagliata e va a fuoco la casa. Keep in touch!


Iboga – Versione Ebook

A volte sono le piante a chiamarti. E tu non sai resistere. Vuoi resistere.

Con l’Iboga mi successe una cosa per la prima volta nella vita: nutrivo una fiducia totale nella Pianta.
Era una fiducia istintiva, radicata nei recessi del mio es​se​re. Era come se la co​no​sces​si.

Non ho mai avuto dubbi sulla bontà della Pianta, sul suo potere terapeutico. Mi chiedevo solo quali sforzi fisici avrebbe comportato e se sarei stata in grado di reggerli…

Fiorire a Nuova Vita – Meditazione Guidata

Due meditazioni speciali in cui non sarai solo. Ci sarà una musica che ti porterà e manterrà in onde theta a sostenerti in uno stato cerebrale onirico di massimo potere creativo e trasformativo. Ci sarà la mia voce a guidarti. E ci sarà Lei, la Rosa. Potrai invocare il suo potere divino di Bellezza e Virtù, di amore pacificante.

Author

Silvia Pedri esplora la vita liberamente e ne comunica la potenza in modi artistici. Frequenta temi spirituali con esperienza e padronanza. Gestisce un blog di crescita personale, offre consulti, scrive, dipinge, fotografa, autoproduce ebook di romanzi, saggi e poesie, crea mp3 di musica e di meditazioni e crea video in cui recita e canta. Se vuoi sapere di più sulle sue competenze, clicca sull'icona di LinkedIn.

Write A Comment

Chiudi il Popup
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi in omaggio la meditazione guidata "Fiorire a Nuova Vita". Che aspetti?
Chiudi il Popup
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi in omaggio la meditazione guidata "Fiorire a nuova vita". Che aspetti?