fbpx

Il campo magnetico della Terra è collassato (?)

Il campo magnetico della Terra è collassato (?)

Il campo magnetico della Terra è collassato (?) 5605 4250 Silvia Pedri

Campo magnetico della Terra al collasso: bufala o verità?

Una delle cose che più si attendevano e temevano per il pianeta e per l’umanità, è accaduta davvero? Navigando in rete, nessun articolo mostra fonti ufficiali  e pare trattarsi della solita notizia diventata virale grazie alla pubblicazione su  alcuni siti web  e il successivo “copia-incolla” in rete.
In particolare cito da Butac:

Domenica 24 aprile ne parla FilosofiaeLogos.it, che come fonte cita mydailyinformer.com del 24 aprile stesso.
Lunedì 25 aprile ne parla Mr. Nò, che come fonte ha superstation95 .com, del 23 aprile 2016.
Superstation95.com a sua volta riporta un link che porta a una pagina ufficiale della NASA, pagina che offre broken link e dati mancanti. La cosa insospettisce. Questo Superstation chi è? Ci sono voluti cinque minuti per trovarlo taggato su Snopes, citato in articoli sulle notizie inventate per accalappiare like e condivisioni.

 

E se la notizia si fosse dimostrata vera?

Diciamo che l’Universo avrebbe staccato ogni protezione, esponendo l’intera Terra nuda ai raggi solari e cosmici in tutta la loro virulenza. Cosa sarebbe successo? E chi lo sa! Le conseguenze sono imprevedibili.

Da decenni il campo magnetico terrestre si sta sfaldando.

Greg Braden, uno dei primi a rilevare e discutere il fenomeno, riportava che nelle civiltà antiche, ad esempio l’egizia ma anche molte altre, i rituali iniziatici erano condotti in luoghi speciali in cui il campo magnetico era ridotto a zero. Era il luogo perfetto per la trasformazione. Totalmente destrutturato e libero. Percezioni, convinzioni, abitudini, compulsioni e nevrosi da trauma… ogni connessione neuronale poteva essere sciolta e riagganciata in modo nuovo, nei modi che le sfide spesso mortali della prova iniziatica avrebbero creato. Le difficoltà avrebbero creato le risorse. Più grande la sfida maggiore l’avanzamento. (salvo perdere la vita, ma, si sa, sono rischi che si corrono, quando il gioco si fa duro… ;))

Noi siamo cresciuti insieme al pianeta e alle potenti trasformazioni che hanno interessato il sistema solare. Tempeste solari, crollo del campo magnetico del Sole, surriscaldamento di tutti i pianeti del sistema solare, sopraggiungere delle raggi cosmici in forma diretta e non più mediata dal Sole, supermoon, eclissi, comete, pianeti orbitanti vicinissimi… ci hanno inondato di informazioni a livello spirituale e inconscio non traducibili dalla mente razionale e hanno costretto il corpo fisico e i corpi sottili a rendersi più puliti e più forti per potere sostenere una portata elettrica incommensurabilmente maggiore di quella a cui erano abituati. La vibrazione Shumann, la frequenza della Terra, ha accelerato esponenzialmente negli ultimi anni sollecitando un adattamento biologico e spirituale di tutti gli abitanti del pianeta. Il cervello ha dovuto espandersi. Se prima, da quasi 2000 anni fino appena a pochi decenni o anni fa, era settato sulle onde beta e alfa (la focalizzazione mentale e il riposo) come frequenze abituali, improvvisamente ha dovuto integrare onde superlente come le theta e delta e superveloci come le gamma. Questo ha stimolato e facilitato il riequilibrio tra emisferi e il potenziamento di risorse intuitive, empatiche e creative che non si erano mai viste. E allo stesso tempo questa repentina accelerazione ha creato confusione, sbandamenti, ansie, smarrimenti, panico… A livello individuale ha tirato fuori il meglio e il peggio. E altrettanto a livello sociale.
Per ognuno di noi le sfide si sono fatte continue e pressanti e hanno imposto salti vertiginosi di consapevolezza. Pena la follia o la malattia, e la morte. Sì, ce la siamo vista brutta. Ma abbiamo colto valorosamente e onorevolmente questa straordinaria opportunità evolutiva, unica per intensità in tutto lo spazio-tempo del nostro Universo.

Oggi stiamo attraversando gli anni, probabilmente le prossime centinaia di anni, della parte finale del Kali Yuga, direbbe un indù. Il climax, l’apice, il momento più intenso dell’era più distruttiva. E già ora, per alcune persone, le porte dell’era successiva, la nuova età dell’oro, lasciano passare abbaglianti spiragli di luce.
ORA, 24 ore su 24, su tutto il pianeta, stiamo vivendo iniziazioni. E non siamo grandi sacerdoti egizi o aspiranti tali ma comuni mortali, ormai non più tanto comuni… apprendisti, esponenti di una Nuova Umanità. Sotto la pressione continua di prove più grandi di noi, scopriamo risorse che non avremmo mai immaginato né negli altri né in noi, sperimentiamo l’amore come non l’abbiamo mai visto su questa Terra.

Tutto è possibile. Per chi lo desidera fortemente.

Ora chi è veramente in sintonia con l’Universo può avere tutto. Più è in sintonia con la Luce più può assorbirne e il potere spirituale nell’Universo è infinito… e ci sta inondando con una Grazia mai vista.

Chi ha superato le sue prove di iniziazione, ha conosciuto il mondo e se stesso e ha trasformato i suoi organi fisici e spirituali, chi, con tutto quello che gli è costato, è dentro questo processo inevitabile e travolgente, ora può avere tutto, può essere in grado di prendere senza filtri, tutto quello che offre l’Universo, raggi cosmici e solari. Può illuminarsi senza scottarsi, accendersi di amore e passione per la vita, per i propri ideali, per tutto ciò che lo circonda, senza accecarsi.
Chi non sceglie la luce e si porta dietro ancora corpi densi e ottusi che si esprimono con comportamenti meschini, avidi, egoisti… verrà carbonizzato. Semplicemente, non può reggere l’impatto che raggi solari e cosmici e tempeste elettromagnetiche hanno su un pianeta completamente esposto, nudo e vulnerabile. Chi sta nella Verità è salvo, in qualsiasi circostanza. mentre la purificazione a livello globale si manifesterà attraverso epidemie, cataclismi, crisi, guerre… Gli attuali padroni del mondo hanno una vitalità illusoria e una vita breve in quanto sono organismi deboli, non biologicamente e spiritualmente al passo coi mutamenti cosmici, con l’evoluzione richiesta alla specie.

Chi è in sintonia con l’Universo non si sottrarrà alle sue potentissime sollecitazioni, avrà il coraggio di stare con il disagio, la paura, il dolore, per amore dell’amore, della felicità che è dietro a ogni velo di tristezza e alla forza che si sprigiona dopo ogni purificazione. Affronteremo ogni giornata con coraggio e fiducia. Il processo è inarrestabile, non ci darà pace. Ma ci darà gioia, meraviglia, successo, la serenità della chiarezza, della centratura, della connessione con lo Spirito, ogni giorno più stabile e sicura, e fertile.

Il campo magnetico è pressoché inesistente. Siamo esposti senza pietà alcuna.
Chi c’è c’è.
Chi c’è è in paradiso.
Ora.

Se ti è piaciuto l'articolo, leggi anche:

  • L’antico autentico valore del Natale
    No, dico ma voi sapete che periodo stiamo vivendo? Il più importante di tutti.L’introspezione, la guarigione. Il letargo è il momento più creativo di tutti. Lo Spirito scende in noi e ci illumina dent...
  • Gatto in scatola
    Quando vidi un Giaguaro dentro una scatola (per sua volontà) capii che doveva esserci sotto qualcosa. Non sotto alla scatola. Dico proprio  sotto questo amore per le scatole che i felini mostrano di a...
  • Con amore, dire di No
    "Tutto triste, il camaleonte si rese conto che, per conoscere il suo vero colore, doveva posarsi sul vuoto." (Alejandro Jodorowsky) A volte bisogna dire di no.A volte bisogna dire basta.Quando?Qu...
  • Dire di sì all’Amore
    Per dire “ ti amo ” gli indiani Yanomami usano queste parole: ”YA PIHI IRAKEMA”, che tradotto suona pressapoco così: “Sono stato contaminato da te", ossia una parte di te è entrata in me, dove vive e ...
  • Se non sei concentrato non ti puoi espandere
    "Se non sei concentrato non ti puoi espandere."Sembra il detto di uno di quei guru che guidano al Successo. Ma potrebbe essere una massima macrobiotica, o di filosofia cinese. È entrambe le cose!È que...
  • Quando il Successo è maturo
    Quando il frutto è maturo..."If you can dream it you can do it"Walt DisneyIl successo si ha quando non te ne importa più, quando hai già imparato come si fa. "Massì! Ho capito…" Se riesci a vederlo ne...
  • Ad amare comincia Tu!
    Cominciamo bene… Comincia tu!Gli incontri importanti hanno qualcosa di estremo, piacevole e compulsivo.Tanto è vero che non gli si sa resistere.E loro aprono Vie Nuove nella vita di ciascuno…Come si s...
  • Sciamanesimo Italiano o Magia della Natura?
    Esiste lo Sciamanesimo Italiano?"I forti calori dell’estate si sono ormai attenuati, non è più tempo di forza e di eccessi, e la Natura inizia a ripiegare con pudore la sua bellezza ancora sfavillante...

Silvia Pedri

Silvia Pedri

Silvia Pedri è una libera esploratrice e comunicatrice. Frequenta temi spirituali con esperienza e padronanza. Gestisce un blog di crescita personale e una Pagina Facebook con 15.000 fan (2020). Offre consulti, scrive, dipinge, fotografa, autoproduce ebook di romanzi saggi e poesie, mp3 di musica e di meditazioni, e video in cui recita se stessa ed eventualmente canta.

Tutti gli articoli di: Silvia Pedri