fbpx

La storia vera di come il dottor Rossi previde il futuro e fece la cosa giusta al presente.

Il cosiddetto “futuro”, davvero, non esiste.  

Se chiedi ai tarocchi loro ti mostrano il tuo futuro a partire da ora: se tutto resta così, dati questi presupposti, le cose si sviluppano così e così.
Una farfalla batte le ali a New York, temporale a Tokyo. Si diceva una volta. Oggi le previsioni meteorologiche sono più affidabili ma non a più lunga scadenza.
Che cosa succede nel mezzo tra ora e il tuo probabile futuro non si sa.  Fai una mossa sbagliata ed è scacco matto. E la partita è chiusa. Peccato, era una bella partita. 

Capire il futuro significa capire il presente e, in questo senso, è utilissimo.  Dati questi presupposti, come si sviluppano le cose?  Beh se non cambi qualcosa ti ammali di brutto.
Bene. Grazie. Splendida notizia. Devo la vita a questa notizia. Letteralmente. Da oggi cambio qualcosa e provvedo alla mia felicità. Invece il mondo gira in un altro modo. Una tragedia! 

Vuoi ricevere i miei articoli in anteprima sul tuo smartphone? Iscriviti al mio canale Telegram cliccando qui. In più, per te, ogni giorno, molti altri contenuti esclusivi e gratuiti, audio e video, per rendere la tua vita un’opera d’arte.
In alternativa, iscriviti alla mia mailing list per ricevere i miei aggiornamenti settimanali via email.

Ecco il film. Ciak! Si gira!

PRIMA SCENA. Il dottor Rossi va dalla cartomante (o da un astrologo…) con una domanda sul suo futuro: “Andrà bene? Otterrò la promozione della mia vita?

Caro dottor Rossi, se lo lasci dire, lei ha sbagliato tutto nella vita. Ha sbagliato le domande. Che cosa vuole che la vita le risponda? Lei crede che il veggente le dia IL suo futuro. Lei vuole che le dia il suo futuro bello. La garanzia. La garanzia che il suo futuro è bello. Sì, lo confessi dottor Rossi, lei sogna la garanzia, come quando da ragazzo baciava le ragazze solo quando aveva la garanzia che rispondessero al suo bacio cioè mai.  Ma oggi lei è grande e si accontenterebbe anche di una risposta qualsiasi. Giusto per sapere il futuro…


SECONDA SCENA
. Adesso a domanda sbagliata le arriveranno risposte sbagliate. Inutili nonché dannose.

  1. Risposta sbagliata numero 1: “Se continua così altro che promozione della sua vita, lei si ammala di brutto!”
    Siccome il dottor Rossi ha chiesto IL suo futuro, quello cioè che lo aspetta per certo, adesso gli tocca andare a casa e aiutare i parenti a organizzare il suo funerale. Depresso e suggestionato com’è se non è ammalato si ammala. E ciao.
  2. Risposta sbagliata numero 2: “Maccerto dottor Rossi, nessuno se ne è mai accorto, ma lei è una persona eccezionale e l’aspetta un futuro eccezionale”.
    Questa risposta è sicuramente sbagliata perché il dottor Rossi è una persona ansiosa e insicura (altrimenti non sarebbe spostato sul futuro, che è qualcosa che non esiste, e non dipenderebbe dai dubbi responsi altrui). La parte vera della risposta è che nessuno si è mai accorto di quanto lui sia una persona eccezionale.

Questa profezia ha un  grandissimo impatto emotivo.

Primo perché fa leva su un presupposto vero, (“nessuno si è mai accorto”) e l’inconscio dell’ascoltatore è indotto a prendere per buono, a partire dal presupposto, tutto l’assunto. Secondo perché finalmente qualcuno si rende conto di quanto lui sia eccezionale (lui già iniziava a temere il contrario…). Bene. Esiste una persona al mondo che lo ama! Da questa cartomante bisogna tornare. LEI crede in me.

Come costruirà il suo futuro eccezionale il dottor Rossi?

Andando spesso a farsi sostenere dalla sua cartomante? Ma la cartomante (questa cartomante) non sta nutrendo il suo io, sta nutrendo il suo ego. Non è una coach, non è una counselor, una terapeuta, non lo stimola per il suo bene, non gli apre gli occhi, non gli fa sentire ciò che veramente lui vuole ciò che veramente lui è. Lo sta solo anestetizzando.

Come costruirà il suo futuro eccezionale il dottor Rossi? Delegando tutto il suo potere alla sorte, alimentando la sua ansia nel presente con la paura del futuro, indebolendo sempre di più la sua forza e la sua capacità di agire, la consapevolezza nel SUO valore, la sua presenza nel presente?

Ma ce la farà mai a costruire il suo futuro eccezionale? Mai!

Titoli di coda. Musica triste. fazzoletti.
Finito il film. Finisce così?? Sì. Buio in sala.

riconoscere-falsi-profeti
Disegno originale di Patrizia Comino (No copyright infringement intended. Contact for issues or removal.)

CIAK, si gira (il film giusto!)

Adesso, solo per prova, per gioco, dottor Rossi, io la metto nel film giusto, solo per un attimo. Senta che gusto ha un senso diverso delle cose. Senta che gusto ha il sapore delle domande giuste.
Adesso lei va dalla cartomante o dalla veggente o dall’astrologo. No, quelli del film sopra, non sono al momento disponibili. Gli abbiamo fatto esplodere la testa. Questo è il mio film, sa come succede…

Lei può fare anche la stessa domanda: “Otterrò la promozione che mi spetta?”
Se è quello che le interessa, lo chieda!  È la medesima domanda. Ma questa volta, si tratta della domanda giusta.  Perché?  Perché ora lei sta chiedendo non SE ma COME.
Questo è il suo intento. Lei lo sa benissimo che vuole quella promozione, che le spetta e che non sarà soddisfatto e in pace fino a che non la ottiene, campasse mille anni. E allora la ottenga!

Come?  Appunto. Vediamo… Dati questi presupposti, come si sviluppano le cose?

“Per come sono le cose ora, la otterrò?”

Domanda giusta!!
Risposta giusta numero 1: Sì.
Risposta giusta numero 2: No.

Previsione del futuro e visione del presente

Questa però non è previsione del futuro. È visione del presente! Faccia i complimenti alla cartomante per le risposte giuste. Le ha appena fornito LA cosa più preziosa dell’universo. Stare, consapevolmente, nel presente. Per potere fare, consapevolmente, la cosa giusta.

La risposta numero uno mi dice che (posto che non succeda nulla nel frattempo, e posto che il nulla esista) la freccia che ho lanciato colpirà il bersaglio. La risposta numero 2 mi è altrettanto utile. Mi dice che, per come ho impostato il tiro, la freccia non andrà a segno. Che sollievo saperlo! Posso aggiustare il tiro!

Come? Certo, ci sono suggerimenti anche sulle strategie da adottare…

Dottor Rossi, si tenga forte. La sua attenzione unita al suo intento inflessibile (e queste due cose le appartengono sicuramente se continua ad arrovellarsi come ha fato finora) supporteranno il suo innegabile eccezionale talento (chi non ne ha uno? Lei crede di esserne sprovvisto!? Suvvìa!) fino al raggiungimento del suo obiettivo, fino al raggiungimento di tutti i suoi obiettivi, del suo grande Sogno, qualsiasi sia.

Così facile? Ci dobbiamo credere al lieto fine? No, no. Lei non deve niente tanto meno deve credere. È sufficiente che faccia. Ed è (e sarà) tutto merito suo. Tutto, le risposte giuste della veggente, i successi della sua vita, tutto è merito suo, tutto è stato la naturale conseguenza di un piccolo enorme, rivoluzionario, spostamento di senso.

SE o COME?

Lei ha fatto la domanda giusta. L’unica domanda possibile. Non il SE ma il COME.
Lei dottor Rossi, e non lo dico per incoraggiamento perché l’incoraggiamento si dà ai bambini e io agli adulti non lo do, lei, mi ascolti, ha una grande fortuna, che non tutti hanno ma a prescindere dai valori statistici è una grande fortuna: lei conosce il COSA.

È solo grazie a questo che ha potuto permettersi di chiedere il COME.

Su… non faccia il modesto. Lei e il suo obiettivo, e il suo Sogno siete UNO. Siete già uno. Il suo sogno è la sua espressione, la sua estensione, la sua manifestazione. Lei sa benissimo quale è il suo Sogno. Lei conosce se stesso.
Non ha ancora il posto nel mondo che le spetta. Beh, e che aspetta a crearselo?

No copyright infringement intended. Contact for issues or removal.

Questa di questo post è una storia vera. Non solo vera ma, io credo, almeno per certi aspetti, vissuta da tutti. Me inclusa.

Io ho sperimentato che qualsiasi forma di veggenza vale solo al presente. Ho avuto in vita mia moltissimi sogni premonitori, sogni che descrivevano tappe del destino, a distanza di 5, dieci, o anche più anni. (l’ho capito retrospettivamente, andando indietro con la memoria e rileggendo tutti i miei quaderni).
Questi sogni mi hanno indicato le tappe, per contribuire a prepararmi a ciò che sarebbe successo. Ma in nessuno di questi sogni era scritto il finale, il COME si sarebbero svolte queste tappe. Che infatti mi hanno sorpreso e non hanno ancora finito di sorprendermi.

Il Futuro è plastico.

Lo creiamo in questa realtà in sinergia con i nostri Spiriti aiutanti e angeli nell’aldilà che continuamente aggiustano o allacciano o nutrono connessioni…

Ho esperienza di più di 15 anni di lavoro con l’Iching, il grande libro dell’Oracolo Cinese e insieme testo di mistica e filosofia. Adoro gli Iching. Li considero i miei migliori amici. Mai ho ricevuto una profezia corretta. Per forza! A domanda sul futuro loro rispondono al presente. In qualsiasi modo poni la domanda loro rispondono al presente. Qui e ora. Solo sempre qui e ora. Solo questo esiste. (ed essendo “Il Libro del Mutamenti” nessun oracolo meglio di lui registra in tempo reale ogni micromovimento energetico)

Non c’è altra risposta. Noi non siamo esseri fuori dal tempo. Se faccio la domanda in astratto ad esempio una domanda può essere “Questo è l’uomo per me (in assoluto, con risposta definitiva)?” mi rispondo al presente, descrivendomi nudo e crudo che cosa adesso quell’uomo lì è per me. Non capiscono altra domanda e non offrono altra risposta.  Diciamo che a domanda sbagliata rispondono sempre con risposta giusta. 😉  Se li si sa leggere.

Si tratta di un oracolo sofisticatissimo e potentissimo: offrono descrizioni precise, con tutte le sfumature possibili del presente. 

In fondo, di che cos’altro abbiamo bisogno per ben agire ed essere felici?

Questo post, come tutti i post, è UN punto di vista. è per necessità parziale.  Ho voluto “massacrare” il dottor Rossi, prendendolo a cavia, pardon a modello, di ognuno di noi. Per massacrare invece dubbi o “falsi profeti” mi sono espresse nel post “Come riconoscere i falsi profeti“.

E dovremmo privarci del piacere quotidiano di STUPIRCI!??

“Colui che cerca non desista dal cercare fino a quando non avrà trovato. Quando avrà trovato si stupirà. Quando si sarà stupito si turberà a dominerà su tutto.”

Vangelo di Tommaso.

Leggi anche:
Come riconoscere i falsi profeti
Vivere il Futuro, Vivere il Presente grazie all’Astrologia
Scrivere il Futuro e cambiare il Passato. Pronto?


CONSIGLIATI PER TE

Consulenza astrologica

L’Astrologia è sempre stato uno dei miei linguaggi, quasi una lingua madre. È una mappa, una filosofia, una forma di pensiero e di esplorazione della realtà. Mi aiuta ad orientarmi e a trarre il massimo da tutte le strade che scelgo di percorrere.

Per me è un piacere mettere a disposizione le mie conoscere per aiutarti a conoscere te stesso e il tuo mondo, il senso degli eventi della tua vita, delle tue relazioni, come prendere le decisioni nel modo più consapevole e aderente a te stesso, nel nome della massima crescita e felicità.

Calcolo della Dominante Planetaria

Scopri insieme a me quale energia caratterizza la tua vera natura!

La dominante è il pianeta che dall’analisi del tuo tema natale risulta essere il più impattante, molto più del segno zodiacale, in cui spesso potresti non riconoscerti.

La dominante planetaria dona colore a tutto il tuo tema, sfuma ogni aspetto della tua energia (astrale, eterica e fisica) con le sue proprie caratteristiche e definisce il tipo di eventi che vivrai. Gioca un ruolo determinante nel tuo comportamento generale. Ne sarà presente sempre un pizzico in tutti gli accadimenti della tua vita futura, così come lo è già stato nel passato. E così ti conviene che sia, nel modo giusto!

Author

Silvia Pedri esplora la vita liberamente e ne comunica la potenza in modi artistici. Frequenta temi spirituali con esperienza e padronanza. Gestisce un blog di crescita personale, offre consulti, scrive, dipinge, fotografa, autoproduce ebook di romanzi, saggi e poesie, crea mp3 di musica e di meditazioni e crea video in cui recita e canta. Se vuoi sapere di più sulle sue competenze, clicca sull'icona di LinkedIn.

Write A Comment

Chiudi il Popup
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi in omaggio la meditazione guidata "Fiorire a Nuova Vita". Che aspetti?
Chiudi il Popup
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi in omaggio la meditazione guidata "Fiorire a nuova vita". Che aspetti?