Quando Saturno fa piangere

Quando Saturno fa piangere

Quando Saturno fa piangere 1989 968 Silvia Pedri

Quando!?
Sempre.

Per amore. Saturno ti bastona per amore. Per raddrizzarti. 🙂

Saturno rappresenta il principio di concentrazione, rettificazione e concrezione… A concretezza come stiamo? A coerenza?

Saturno non è coercitivo nei confronti della tua Libertà. La mette in discussione. Ne stai facendo davvero qualcosa di buono?

Saturno è il principio sacro della Verità.
Sai chi sei e che cosa stai facendo?

Hai sufficiente struttura per permettere di fondare il tuo “io” su basi reali e solide?

Saturno è la tua benedizione. Tutto ciò che non ti corrisponde, che non corrisponde alla tua vera essenza, cadrà. Tutto ciò che non ha radici crollerà. Vai all’essenza. Scoprila! E portala qui. Portala tra noi, in questa realtà.
Questa realtà è il banco di prova di ogni percorso. Ogni percorso ti deve portare a una maggiore consapevolezza e di coseguenza a una maggiore serenità e a una maggiore pienezza del vivere. Ogni percorso ti deve portare a te stesso.

Saturno ti spoglia, come una cipolla, strato dopo strato, di ogni vanità e di ogni falsità, ti taglia a fette e ti fa piangere. Ti brucia. 😉

 

 

Saturno è lo SPAZIO e il TEMPO.
Devi incarnare la tua Bellezza, qui e ora, per la gioia tua e di tutti.
Devi avere metodo pazienza e perseveranza.
Qualsiasi cosa si costruisce, con amore e attenzione, attraverso il tempo. Qualsiasi cosa ha bisogno di tempo.

È solo attraverso il tempo che ti scoprirai, ti costruirai e prenderai vita.
Del tempo ti conviene essere amico. Perché in questa realtà siamo fatti di spazio e anche di tempo, di cicli, di flussi, di ritmi. Devi conoscere i ritmi, valorizzarli ma non forzarli, devi rispettarli. Danza insieme a loro. Canta insieme a loro. Giocaci insieme. Comprendili, stravolgili. Puoi divertirti solo se li padroneggi. Puoi padroneggiarli solo se li ami e li rispetti.

Stai andando a tempo? È fondamentale. Se il tuo cuore non rispetta i suoi ritmi si scassa. Se tu non rispetti i tuoi tempi ti scassi. Se canti andando fuori tempo scassi le orecchie di chi per disgrazia ti sta sentendo… Alcuni cantanti, anche ricchi e famosi della nostra Italietta, sbagliano, di poco ma non ci sono. L’ascoltatore medio magari non se ne accorge, a volte non si accorge neanche di essere a disagio. Ma che sublime gioia, che piacevole benessere, si prova quando si è perfettamente a ritmo.  C’è del rigore. Bisogna imparare ad essere rigorosi. Ma quali soddisfazioni. L’orecchio prende vita quando sente qualcosa che cade nel punto giusto. E rimbalza e continua a rimbalzare armoniosamente…

Anche a te, come a me, Saturno fa piangere?

Resisti! Sarà Lui a farti i regali più belli. Grazie a lui, a questo tipo di energia e azione, che, giorno dopo giorno, ti ritroverai te stessa, nel potere sempre più pieno di ogni tua facoltà, nella libertà sempre più concreta e reale di essere te stessa al meglio, libera dai condizionamenti interiori ed esteriori, leggera e frizzante, luminosa e calda. 

Ti parlo per esperienza personale. I momenti più brutti e più belli della mia vita, i più importanti, sono stati tutti introdotti da particolari posizioni saturnine. Sono potuti avvenire solo perché Saturno mi stava forgiando. Io mi stavo creando.
Questa è la direzione dello sviluppo, questa la modalità.


Sei troppo severa con te stessa? Sei troppo poco severa con te stessa? Vuoi esserlo nel modo giusto?

Io scrivo regolarmente questo blog per offrirti le migliori ispirazioni, i migliori spunti di riflessione e operativi!”Ma sono anche disponibile ad accompagnarti di persona per un tratto di strada.

Posso, ad esempio, discutere insieme a te le strategie migliori per cogliere il meglio dai transiti attuali di Saturno e posso aiutarti a conoscerti esplorando con te la tua carta astrale di nascita. Ognuno di noi è diverso e risponde a leggi diverse. Come ami, conosci e rispetti te stesso, è responsabilità tua.

Silvia Pedri

Silvia Pedri

Silvia Pedri è una libera esploratrice e comunicatrice. Frequenta temi spirituali con esperienza e padronanza. Gestisce un blog di crescita personale. Dipinge, fotografa, autoproduce ebook di romanzi e poesie, mp3 di musica e di meditazioni da lei create, e video in cui recita se stessa ed eventualmente canta.

Tutti gli articoli di: Silvia Pedri