fbpx

Questo articolo è disponibile anche in formato podcast: ascoltalo su SpotifyApple Podcast e Anchor

La Rivoluzione della Donna parte dalla Donna, dal suo essere Donna.
Non uguale all’uomo, non opposta o contrapposta. Se non ha spazio nelle strutture fatte a misura di maschio e gelosamente dominate da maschi, ne stia fuori.
È importante che qualche Combattente ne stia dentro, per assicurare paritari diritti al lavoro femminile o alle esigenze femminili. È importante sostenerle ed essere loro eternamente grate.

Ma possiamo anche starne fuori. Tanto quelle strutture non fanno per noi. Ne saremmo sempre a disagio, deformate o schiacciate. Vogliamo snaturarci o brillare?
Vogliamo essere noi stesse al meglio.  Vogliamo fiorire e fruttificare.  Come è nella nostra natura.
La Donna non deve sprecare la sua energia per contrastare i condizionamenti esterni. Basta che ne stia fuori, che se ne dimentichi. Sono indegni di lei e di ogni creatura intelligente. Quindi via.

La Donna è libera e inizia a coltivare se stessa e a fiorire, nella bellezza della sua natura, quando si pone una sola domanda: “Da oggi, come posso essere felice?” Qualsiasi creatura vivente se la pone o dovrebbe porsela. È LA domanda che fa crescere, in armonia con se stessi e con gli altri.
La Donna libera e per sua natura fuori dagli schemi inizia a fruttificare quando risponde alla sua o alle sue chiamate. Non è fatta per ubbidire, non è fatta per rispondere a ricatti morali, affettivi… C’è di meglio nella vita. Può scegliere di volgersi verso il Meglio.

(Vuoi ricevere i miei articoli in anteprima sul tuo smartphone? Iscriviti al mio canale Telegram cliccando qui.
In più, per te, ogni giorno, molti altri contenuti esclusivi e gratuiti, audio e video, per rendere la tua vita un’opera d’arte.)

Il Femminile, nella sua natura, ha il potere di fruttificare rigogliosamente.
Ha il grembo, ha l’apertura incondizionata allo Spirito e all’amore, ha la forza dell’amore in sé. Può creare, è sua prerogativa specifica. È il suo potere e la sua gioia.
Può dare vita a se stessa, trasformarsi e trasformare. Ha il calderone alchemico, sempre a sua disposizione.
Può decidere, in nome della Vita sua e di tutti coloro che la circondano, di guarire dalle sue ferite. Di non essere più affamata e imbruttita ma di essere madre e amante di se stessa. Di deporre le armi e di prendere in mano strappi, buchi, offese… Curando e guarendo se stessa, guarisce generazioni dietro di lei e generazioni avanti a lei, guarisce il suo sesso e tutti gli altri sessi.

Tutto è collegato. La Donna è vittima di una società abituata ad approfittare di lei e incarognita da nuove paure, quelle di non potere più permettersi di approfittare perché ormai il potere femminile è troppo forte, troppo maturo, troppo intraprendente, troppo sereno, inarrivabile, invincibile. Le donne ormai vanno per la loro strada, si curano a vicenda, imparano ad amare, creano e portano avanti associazioni culturali, aziende che rispettano madre terra, iniziative ecologiche che la risanano.

Le donne sono nate per amare. Quando si saranno dedicate al loro piacere, alla loro gioia, alla loro soddisfazione, si saranno accorte che stanno amando anche altre donne e altri uomini e tutta la Terra. Il loro amore crea e la loro capacità di creare è infinita, tanto quanto il loro amore.
Per questo non sono femminISTA, non voglio essere femminista maschilista patriarcale matriarcale sessista ANTIsessista… Ne sto fuori, queste discussioni non mi toccano perché non mi riguardano. Per quanto mi riguarda, cerco di essere femminILE.

Mi impegno per essere Felice.
Felice. Fiorente. Fruttifera.
Questa è Rivoluzione.
Questo è l’inizio della Rivoluzione.

to be continued… 😉


CONSIGLIATI PER TE

Fiorire a nuova vita | Meditazione della rosa

All’interno sono contenute due meditazioni speciali in cui non sarai solo. Ci sarà una musica che ti porterà e manterrà in onde theta a sostenerti in uno stato cerebrale onirico di massimo potere creativo e trasformativo. Ci sarà la mia voce a guidarti. E ci sarà Lei, la Rosa. Potrai invocare il suo potere divino di Bellezza e Virtù, di amore pacificante.
La prima meditazione è centrata sull’ ”Offrire, a se stessi e agli altri, perdono e tenerezza”.
La seconda sul “Purificare il Maschile e il Femminile, il dare e il ricevere”.

Bellezza Femminile senza età | Meditazione

Una meditazione per sentirti  attraente, affascinante e in sintonia con il Flusso della Vita e dello Spirito. Ogni parola di questa meditazione è misurata e controllata e posizionata in modo da essere efficace al massimo grado, sintetica ma esaustiva, così da creare concretamente tutte le condizioni per sentirti ogni giorno più bella ed elegante, a modo tuo.

Silvia Pedri
Author

Silvia Pedri esplora la vita liberamente e la comunica in modi artistici. Frequenta temi spirituali con esperienza e padronanza. Gestisce un blog di crescita personale e una Pagina Facebook con 16.000 fan (2021). Offre consulti, scrive, dipinge, fotografa, autoproduce ebook di romanzi, saggi e poesie, crea mp3 di musica e di meditazioni e video in cui recita se stessa ed eventualmente canta. Se vuoi sapere di più su esperienze e competenze, clicca sull'icona di LinkedIn.

Write A Comment