fbpx

Il Kamasutra dei Desideri

Il Kamasutra dei Desideri

Il Kamasutra dei Desideri 1905 1033 Silvia Pedri

Tutto nella tua vita dipende dalla tua posizione.
Se vuoi andare verso una meta, lungo una direzione, devi metterti nella posizione giusta, sulla strada, ben equipaggiato, respirazione ampia e testa alta, guardando verso il tuo obiettivo.

Tutto dipende dalla posizione iniziale, da come ti disponi e predisponi: dalla tua apertura alla Grazia e al Successo, da quanto sei sicuro di meritare e sei disposto a ricevere, e dall’impegno, dalla concentrazione e dalla tenacia che metti nel proseguire lungo la Tua Strada. E dagli strumenti che scegli per accompagnarti e sostenerti lungo il cammino.

Il cammino coincide con la tua trasformazione interiore, con il tuo allineamento con la tua identificazione con i tuoi obiettivi, davvero un cambio di posizione nei confronti del mondo, della tua vita e del tuo destino.
Lungo le mie destinazioni di sviluppo, io mi sono sostenuta con dei particolari dispositivi energetici, unici al mondo, creati da mani con lunga esperienza scientifico-esoterica: delle MATRICI ORGONICHE del tutto particolari, molto più ricche e intense delle normali matrici. Sono state sostegno e nutrimento. Hanno contribuito a dare nuova forma e consistenza alla mia intera struttura energetica.
Si chiamano MATRICI ORGONICHE ma nonostante il nome, in comune con l’orgonite hanno soltanto il composto base. Per chi non lo sapesse l’orgonite è un materiale che trae la sua origine dagli studi di Wilhelm Reich, il padre della bionergetica e dalle sue ricerche sull’energia vitale presente in ogni organismo sano. Le matrici conservano solo la base di orgonite, così da rimanere un generatore e accumulatore di energia vitale ma per il resto sono state modificate completamente così da poterci far lavorare sulle principali tematiche che ci creano blocchi e ostacoli al fine della nostra realizzazione personale, in base al loro contenuto.

Matrici orgoniche - Generatori e Trasmutatori di Energia Vitale

Per info sulle matrici orgoniche visita: ritornoadavalon.tumblr.com/matrici

Un tempo si usavano cristalli per nutrirsi energeticamente. Questi dispositivi di cui oggi possiamo usufruire sono molto più potenti e sicuri. I cristalli sono sensibilissimi e delicati, sempre più rischiosi: assorbono le energie e le intenzioni del luogo dove si trovano, delle persone con cui vengono a contatto e addirittura di entità vaganti che scelgono di possederli. Le matrici orgoniche di cui mi servo invece sono stabili e sicure al 100%, sempre attive nell’emanare l’energia per la quale sono state formulate e solo quella, senza mai bisogno di essere pulite o ricaricate, perché non esauriscono mai la loro capacità di generale energia e rilasciarla ‘colorata’ dalle informazioni in esse contenute
Sono un costante diapason di allineamento e sintonizzazione. Mantengono sulla Strada prescelta e danno forza e chiarezza a ogni passo. Sono un costante punto di riferimento, segnale stradale di direzione e monitoraggio dei livelli di consapevolezza. Di conseguenza agiscono anche da costanti purificatori. Tutto ciò che dentro di noi non assomiglia a loro (che racchiudono tutte le nostre mete ideali) viene intercettato, smosso e in qualche modo elaborato e trasformato. Certo, lo devi accogliere e lasciare fluire tu. Ma questi dispositivi energetici te ne danno l’opportunità.
Sono in pratica oggetti in resina caricati di simboli, essenze, metalli, cristalli… Sono grandi come saponette ma hanno una densità spirituale incomparabilmente più ricca di qualsiasi cristallo che si può trovare in natura.
Il pellegrino, l’esploratore o il conquistatore che si incammina lungo la strada deve avere chiarezza, intraprendenza, coraggio e tenacia. Ma è lecito che si doti anche di strumenti non invasivi ma efficaci. La sua libertà e responsabilità sono intatte. La sua Forza sarà nutrita e sostenuta.

Io ti consiglio nel tuo cammino di procedere senza fretta e senza sosta, godendoti il paesaggio, i colori, i profumi e il tepore del sole.
Ma se preferisci stare con le mani in mano ho preparato per te questo mudra. Un mudra è una posizione delle mani che connette e attiva canali energetici e quindi permette di accedere a determinati stati di corpo e psiche.

Ganesh, Dio indù dell’Abbondanza e della Grazia.

Kubera Mudra o Mudra dei Desideri
Questo Mudra, prende il nome da Kubera, divinità indù della ricchezza. Si esegue mettendo insieme la punta del pollice, dell’indice e del medio. Anulare e mignolo toccano il centro della mano. Va fatto con entrambe le mani.
A livello fisico, apre e decongestiona i seni nasali. Il suo uso è svariato e lo si può praticare per quanto tempo si desidera. È considerato il Mudra dei Desideri. Alcuni lo utilizzano per progettare il proprio futuro o per realizzare i propri obiettivi perché questa posizione delle mani aiuta a entrare velocemente nello stato di onde cerebrali alfa e ad imprimere la propria intenzione nel subconscio.
La durata non è importante, ma è essenziale che durante il tempo in cui lo si pratica si rimanga focalizzati sulla propria intenzione.
Tutto il sistema energetico, non solo le mani, devono mantenersi in una posizione comoda stabile e fissa, la meta deve essere ben chiara e sempre in vista e noi liberi e determinati nel perseguirla.

Il Kamasutra dei desideri è una pratica più facile, fertile e felice di quanto puoi immaginare. Ovviamente è anche molto eccitante. Come effetto secondario porta piacere e gioia di vivere, presenza e centratura, la qualcosa non è secondaria né irrilevante.

 

Per info sulle matrici orgoniche visita: ritornoadavalon.tumblr.com/matrici

*****
La tua Libertà sei tu! Scopri come ottenerla da ora.
Leggi l’articolo: Sei aperto alla vita?

 

Se ti è piaciuto l'articolo, leggi anche:

Sei aperto alla vita? Siamo oggetti atomici. Come del resto tutti gli oggetti che ci circondano. Siamo animali costituiti di carne, costituita da molecole, costituite da atomi. E l’atomo non è costituito da niente. Mi spiego. L’atomo è costituito da materia all’1%. Il resto è niente. Il resto è spazio. Ricordo che Il m...
Silvia Pedri

Silvia Pedri

Silvia Pedri è una libera esploratrice e comunicatrice. Frequenta temi spirituali con esperienza e padronanza. Gestisce un blog di crescita personale e una pagina facebook con, nel 2019, più di 15.000 fan. Offre consulti, scrive, dipinge, fotografa, autoproduce ebook di romanzi saggi e poesie, mp3 di musica e di meditazioni, e video in cui recita se stessa ed eventualmente canta.

Tutti gli articoli di: Silvia Pedri