fbpx

Il Leone che ti Nutre

Il Leone che ti Nutre

Il Leone che ti Nutre 1200 628 Silvia Pedri

Io non so disegnare. Ma a volte gli animali disegnano per me, al mio posto. Mi entrano nelle mani, prendono possesso del mio corpo, si rispecchiano nel mio spirito e si esprimono tramite me.

Anni fa, a matita, feci questo schizzo.

Il Leone che ti nutre - Silvia Pedri

Qualche settimana fa, quando mi sono trovata davanti il mandala da colorare avevo pochissimi pennarelli a disposizione. Mi lasciai guidare, incuriosita. Scoprii che non avevo bisogno di niente. Il Leone era già con me. Gli bastavano quei contrasti di giallo e arancio per mostrare e fare risaltare il suo fulgore, il suo sacro potere espansivo e irraggiante, e il viola, per dichiarare la sua intima natura, il suo volto celeste, la sua connessione e il suo radicamento con la Fonte. Con il colore, il suo carattere emerse e la sua natura prese vita e realtà e reale energia emanante.

Questo è il Leone, il mio Leone, lo Spirito che si esprime tramite me, o forse il Leone del mio spazio-tempo, di questi tempi tormentati ma anche fieri, lo Spirito che vuole emergere e sta emergendo, semplice, chiaro, forte, diretto deciso.
E’ un tale piacere per me colorarlo e farlo emergere dalla materia, rivelarlo anzi disvelarlo e lasciarlo essere, che farei solo quello. La Forza nella Pace. L’azione che, eventualmente, scaturisce dalla calma, dalla centratura, dalla Consapevolezza, dal vuoto pieno di spirito, dall’infinito spazio viola che abita ciascun essere vivente. La forza che in fondo è solo fermezza, il coraggio che in fondo è solo (solo?) coraggio di ESSERE.

IL Leone è presenza.

È onore, dignità, valore… parole desuete. Chissà se questa crisi così opprimente, con le sue pressioni e contrazioni, le partorià, chissà se darà a questi concetti nuova vita e nuovo diritto di esistenza. 
Me lo auguro. Si tratta di una esistenza sempre più necessaria. La base delle basi per le fondamenta di un nuovo mondo, un mondo di prosperità e pace, di giustizia e libertà.

Il Leone è cuore, è calore, è entusiasmo, è fuoco di Vita.
Colorarlo è stata una operazione rilassante e nutriente e sensuale insieme.

Il Leone è associato, ad esempio in Astrologia, alla emersione dell’IO. Essa avviene tramite l’esperienza, la creatività, la gioia, il gioco, il piacere, il sesso. È l’essere che afferma se stesso scoprendosi, inventandosi, esprimendosi.
Colorarlo è stata una esperienza sensoriale intensa. Sono entrata dentro ai colori e mi sono lasciata avvolgere e permeare. È stata una esperienza erotica, sensuale: visiva e tattile. I pennarelli erano molto diversi tra di loro, alcuni avevano per punta una spatola ruvida e dura, altri addirittura un pennellino liscio, morbido e flessibile, simile a quelli per la calligrafia giapponese che combinano insieme grossezza e sottigliezza a seconda che la pressione del tratto sia più o meno intensa, più yang, pesante, o più yin, leggera. Ho accarezzato il corpo dell’animale gustandone le diverse consistenze. Esattamente come quando mangio, quando non assaporo solo i colori, i sapori, la densità… ma anche la consistenza, sempre diversa, sempre speciale. Esattamente come succede tra le persone. Dopo che hai abbracciato o baciato o dopo che hai fatto l’amore con qualcuno ricorderai per sempre la sua consistenza. Il tatto del resto è il senso che l’antica filosofia indiana associa alla sfera del cuore…
Tutte cose a cui difficilmente si fa caso ma che fanno parte della nostra esperienza, della nostra esistenza, fanno parte, come tutte le cose belle, normali e speciali del mondo, del nostro diritto di nascita, del nostro diritto alla Meraviglia, della nostra capacità di ACCORGERCI, di SENTIRE, di ESSERCI.
Non sarà stato un caso che feci per la prima volta queste scoperte proprio grazie al Leone.

Esserci è essere disponibile al presente, essere aperti e ricettivi nei confronti di tutto quello che c’è, essere liberi e in armonia e potersi permettere di lasciarsi attraversare e percepire, è vivere estaticamente.

Il Leone che ci nutre - Silvia Pedri

Il Leone è un mandala molto semplice e di grande impatto, dove la Forza è quella indistruttibile, adamantina dello Spirito, silenziosa e intensa, concentrata e ferma, consapevole. Esprime ed emana pace e fede, connessione e manifestazione, con agio e facilità, secondo la propria natura.
Leone mostra e ricorda che siamo immortali e invincibili, eterni e in continua trasformazione e rinnovamento. Siamo fatti di Spirito e di Sangue.
Sappiamo combattere quando necessario. Il nostro ruggito parte dalle nostre viscere più profonde, da ciò in cui crediamo, ciò che veramente amiamo e per cui siamo disposti a tutto.
Sappiamo vincere anche stando fermi. Perché siamo. Abbiamo il coraggio di essere. Rivendichiamo il diritto di essere. Non possiamo che essere sempre più noi stessi, in perenne, fiera e allo stesso tempo umile, ricerca e trasformazione, lungo la via della Vita.

Non lasciatevi vivere, ma prendete nelle vostre mani la vostra vita e vogliate decidere di farne un autentico e personale capolavoro!

“Vivete una vita in cui potete riconoscervi!”
“Io questa vita me la sono inventata, mica cento anni fa, ieri l’altro. Ognuno lo può fare, ci vuole solo coraggio, determinazione, e un senso di sé che non sia quello piccino della carriera e dei soldi; che sia il senso che sei parte di questa cosa meravigliosa che è tutta quì attorno a noi. Vorrei che il mio messaggio fosse un inno alla diversità, alla possibilità di essere quello che vuoi. È fattibile, fattibile per tutti”.
(Tiziano Terzani)

“Il segreto della felicità è la libertà, il segreto della libertà è il coraggio.”
(Carrie Jones)

*****
Quando un mandala si colora finalmente si attiva, diventa un corpo vivo, lo Spirito ne prende possesso e può esprimersi, emanare la sua Natura.
Questi mandala, collegati a questa serie di articoli, sono colorati affidandosi alla conoscenza dello Spirito e della Materia, i colori stessi e le forme….
Puoi anche acquistarli: scrivimi via mail cliccando qui se sei interessato.

Mandala Leone viola - Silvia Pedri

Mandala Leone – Pennarelli su carta, cm 40 x 60

 

*****
Due letture consigliate per te

Ascension Last Call | Formato Ebook

Mini-ebook essenziale di 7.000 parole.
Tutto quello che devi sapere e devi essere ora, per affrontare al meglio tempi critici e rischiosi come mai prima, per abbracciare la Tua Strada evolutiva e percorrerla nel modo più sicuro e veloce.

Accendi la quarantena e la tua vita | Formato Ebook

In questo breve ebook raccolto tutti i miei contenuti brevi pubblicati sui miei canali social nei mesi di marzo e aprile 2020 per sostenerti e illuminarti lungo questo impervio passaggio.
Sono contenuti di guida su come rendere il momento che stiamo vivendo il più nutriente possibile, costruttivo ed evolutivo per ciascuno di noi e per la collettività.
Poiché si tratta di un momento così intenso e importante ricco di rischi e gravido di cambiamenti, è necessario, è urgente ed è anche potenzialmente molto vantaggioso approfittarne.

Accendi la tua quarantena e la tua vita

Consulenza Astrologica | Lettura carta astrale via Skype

(Sconto attivo sull’acquisto di pacchetti di due o più consulti)

Conosci la tua bellezza?
Perché se non la vedi non puoi esserla.
Non ti sentirai e non sarai mai alla sua altezza.
Conosci il tuo grande potere?
Se non lo conosci, non puoi essere veramente e felicemente quello che sei.
Se non lo conosci, non sai come coltivare l’intero tuo potenziale affinché dia i frutti sperati.

Con la lettura della tua  carta astrale posso guidarti nell’esplorazione di te stesso e accompagnare alla scoperta e all’armonizzazione di quello che sei. Scopriremo insieme come tradurre lo Spirito in Materia, il conflitto in pace e ricchezza. Scopriremo come puoi essere pienamente tu, unico e vero.

Consulenza Astrologica

Se ti è piaciuto l'articolo, leggi anche:

  • Reggere il senso di colpa di essere Felice
    Estate tempo di aria aperta e movimento. Primavera no. L’estate invece sembra che riceva il benestare di tutte le autorità più autorevoli e possa fare il bello e il cattivo tempo e noi con lei.Possiam...
  • ll Mago, il Gallo, la Vacca e l’autodeterminazione
    Le fregature stanno nelle piccole cose. Sono loro che fanno la differenza. Una azione a cui non fai caso. Ma neanche. A volte basta una intenzione. Un atteggiamento, un moto e-motivo che sposta montag...
  • L’autorità sono Io
    Prima di leggere il mio articolo, ascolta l'introduzione su YouTube Dio è morto, tutte le autorità sono crollate e io non mi sono mai sentita meglio.Ormai non c’è più alcun dubbio. L’autorità son...
  • Credi di essere (in)vincibile?
    Prima di leggere il mio articolo, ascolta l'introduzione su YouTube Non sai che ti arriva. Non sai perché ti arriva. Non l’hai chiamata né fatta arrivare in alcun modo. Non hai niente che non va....
  • Come liberarsi da ogni tipo di parassita
    Prima di leggere il mio articolo, ascolta l'introduzione su YouTube Siamo tutti stanchi. Il corpo si ribella. Smaltisce le tossine di stress tanto gravosi quanto mai avremmo immaginato.Prima di t...

Silvia Pedri

Silvia Pedri

Silvia Pedri è una libera esploratrice e comunicatrice. Frequenta temi spirituali con esperienza e padronanza. Gestisce un blog di crescita personale e una Pagina Facebook con oltre 15mila fan (2020). Offre consulti, scrive, dipinge, fotografa, autoproduce ebook di romanzi saggi e poesie, mp3 di musica e di meditazioni, e video in cui recita se stessa ed eventualmente canta.

Tutti gli articoli di: Silvia Pedri
1 commento
  • Leggere gli articoli di Silvia è sempre per me un grande piacere, perché non solo ha una visione della sua complessa realtà veramente straordinaria, ma ha anche una padronanza linguistica altrettanto straordinaria che le consente di descrivere ciò che sente, prova e vive come se lei avesse a sua disposizione una macchina (il suo cervello) ad altissima definizione, mentre la maggior parte di noi disponesse di pochissima definizione (leggi neuroni utilizzabili).
    Riguardo l’articolo, che sottolinea in maniera meravigliosa le più belle caratteristiche naturali del leone, mi viene da pensare che non è questa la direzione in cui si sta muovendo l’umanità. Purtroppo al coraggio e alla straordinaria generosità dell’essere umano leone, sembra emergere sempre più chiaramente la tendenza ad essere distaccati gli uni dagli altri, a proteggersi da ogni contatto fisico, ad abbandonare il cibo gustoso della nostra tradizione, esaltando diete vegetariane e crudiste assolutamente prive di carne, di sangue, di vitalità.
    Conoscendo il TN di Silvia, vedendo la sua bella capigliatura leonina, il suo carattere fortemente luminoso e il suo amore per le fiere, mi domando dove si possono leggere nella sua carta questi suoi valori leonini. Ma forse è solo un mio problema.