fbpx

CHI HA CUORE VINCE.

Intendiamoci su che cosa sia avere cuore.
Avere CUORE comporta avere consapevolezza, certezza della Verità attraverso il proprio sentire, il proprio buon senso.
Essere centrati nel cuore significa essere se stessi ed essere in relazione, rispettare se stessi e l’altro, provare amore per se stessi e per l’altro, essere in sintonia o cercare di essere in sintonia con se stessi e con l’altro. Essere centrati nel proprio amore e nella propria verità significa godere di un centro di gravità permanente, un punto di radicamento, di stabilità, di riposo e di partenza. Significa coltivare, con la più assoluta fermezza e la più efficace flessibilità, la propria Dignità, il proprio essere degni di Se Stessi.
Essere fieri di se stessi significa non solo non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te ma essere leale, limpido, fedele ai tuoi Valori. Essere centrati nel cuore significa avere dei Valori e rispettarli, coltivare Armonia. Significa essere sinceri con se stessi e con gli altri, rispettare e onorare i propri limiti e i limiti altrui.
Significa avere speranze che sono certezze, fiducia che non nasce da una fede astratta ma dalle cellule, dalla Verità, dalla percezione consapevole delle leggi dell’energia, motivazione inamovibile che affonda nelle radici di sé (dell’amore e dell’amore per se stessi).

Iscriviti al mio canale Telegram!
Fuori da censura. Strumenti spirituali e materiali esclusivi.
Stai con me. Insieme gioiamo. Insieme vinciamo. Insieme cresciamo, insieme CREIAMO. Spargiamo e coltiviamo semi di Vita.
Entra anche tu a far parte del mio canale Telegram: ricevi i miei contenuti direttamente sul tuo smartphone e commentali insieme a me con la nuova funzione Chat!
In alternativa, iscriviti alla mia mailing list per ricevere i miei aggiornamenti settimanali via email.

Essere centrati nel cuore è una condizione che si consegue e si amplifica essendolo.
Essere centrati nel cuore significa flessibilità e inflessibilità insieme, magnanimità e rigore in equilibrio. È essere pieni di compassione ma privi di pietismi. È la “spietatezza”, priva di “indulgere” (per dirla con Castaneda) di chi conosce la propria direzione e le proprie coordinate.
Essere centrati nel cuore comporta essere in sintonia con se stessi, la parte più limpida e libera di se stessi, più profonda e autentica, inevitabilmente più elevata e creativa. Significa essere in Sintonia. Punto. La sintonia è una e infinita, assoluta. È sintonia con i Flussi universali, al di là delle singole volontà. Avere pazienza, stare al proprio posto, con umiltà, e fare la cosa giusta per se stessi e per tutti… Cogliere le Vie che il Destino suggerisce lungo il proprio cammino e farle fiorire. Crescere in integrazione e vastità, all’interno di una rete di energie che si autoalimentano…
Mi sembra ovvio che CHI HA CUORE VINCE.
Cuore è Forza, è Potere, è Sintonia Divina.
Altro non esiste. 😌
Non importa se sei piccolo come Davide contro Golia o se si è in pochi come i Greci contro i Persiani alle Termopili. Se hai cuore vinci.
Hai già vinto. Comunque vada hai onorato te stesso, hai portato salvezza, sei fuori dalla lotta.

Quando cammini sul fuoco non ti volti e non ti fermi + Silvia Pedri

Quando cammini sul fuoco non ti volti e non ti fermi.

Due anni fa avremmo pagato per un periodo come questo. Pagavamo. Io ho pagato. Per tutta la vita. Me le andavo a cercare. Ed ero felice. Era quello che volevo. Ho attraversato, da sola, iniziazioni con rischi mortali. Ne ricordo almeno tre. E ho smarrito e sconquassato il mio io in diversi seminari intensivi. E ancora avevo paura a fare un viaggio.
Ma sapevo come fare.
Conoscevo i miei limiti e conoscevo anche il mio coraggio o forse la mia disperata motivazione radicata nella fede cieca che meritavo di più, meritavo molto oltre i miei limiti.
E, ogni volta, nel cercare di andare oltre, e nel riuscirci, ho imparato una cosa, che non si molla. Non si molla fino a che non si è portato a termine quello che si è iniziato. Sai chi sei e perché fai una cosa. Basta. Non serve altro. Continuare diritto!

Ad esempio, ho camminato sui carboni ardenti per 14 metri. È stata una esperienza così emozionante, impegnativa e istruttiva, e appassionante, che vi ho dedicato due lunghi articoli sul mio sito (se non li hai ancora letti: C’è il trucco. E c’è il Segreto. Per vincere. L’ho imparato dal Fuoco. e Finalmente mi sono buttata nel fuoco per te (… e per me)). La condizione necessaria e sufficiente per Compiere Miracoli è essere in sintonia con LEGGI ALTRE, leggi di Natura che si trovano oltre le convenzioni, oltre le normali convinzioni. Richiede motivazione forte, radicata in qualcosa che davvero ti sta a cuore. E poi richiede di muovere i propri passi, muoverti verso quella direzione. Punto. Non ti tiri indietro al metro 1 né al metro 13. Altrimenti i tuoi piedini diventano fettine da barbecue. Lo sai, stai camminando sopra un barbecue. Vai dritto deciso e lesto, senza fretta e senza indugio, senza incertezza e senza dubbio, con spontanea fede in quello che stai facendo.
Così, e solo così, il tuo corpo riceve la benedizione del Fuoco, tutti i suoi poteri, e non ne viene scalfito in alcun modo. Fai il primo passo da vincente, con umiltà e semplicità, e l’ultimo da vincente, con umiltà e semplicità.

Quando cammini sul fuoco non ti volti e non ti fermi + Silvia Pedri
Foto di Юрий Лаймин da Pexels

Due anni fa avremmo pagato per un periodo come questo. Un seminario lungo anni era al di là dei nostri più audaci sogni! Da marzo 2020 siamo stati accerchiati e terrorizzati da invincibili (!?) enormi Draghi. Erano i Guardiani sacri della nostra Iniziazione. Siamo stati iniziati a noi stessi. Da marzo 2020 il tuo mondo (di sicuro posso parlare per me e dire “il mio mondo”) è stato raso al suolo.
Ancora siamo in ballo, tra le macerie. Ma non mi dire che in tutto questo sacro tempo non hai imparato nuovi passi di Danza.
Io sono un’altra persona. Determinata, coraggiosa e presente. Ho davvero smaltito tanta oscurità paura e debolezza. Posso vivere più liberamente e creativamente ora. E addirittura affrontare qualsiasi imprevisto. Ho fatto cose, nei più diversi ambiti dell’esistenza, che non sarei mai stata in grado di fare. Sono un’altra persona. Eppure sono solo sempre più me stessa. Stiamo attraversando una morte iniziatica, sono inevitabili tante fatiche, tanti dolori, tante perdite, tanti smarrimenti, tanto caos. Ma la fine non esiste. Esistono solo INIZI. Porte. Soglie. Varchi. Ti è data l’opportunità di iniziare ad essere te stessa/o, finalmente, sperimentare, scoprire, coltivare, valorizzare le tue, uniche ed esclusive, risorse, per la tua Gioia e la Gioia di tutti.
Io, ad esempio, dopo decine di anni di iniziazioni, di morti e rinascite rituali profonde e viscerali…  ancora ero, e sono, ipersensibile, nel bene e nel male. Percepisco qualsiasi cosa. Mi commuovo per qualsiasi cosa. Questo è un grandissimo potere e un grandissimo talento ma ci ho messo molto tempo a farmelo amico. In origine era ingestibile: ero ferita per qualsiasi cosa, terrorizzata, paralizzata, annientata. Ero piuttosto limitata nei miei movimenti. Anche per questo, col tempo, sono diventata la guida più sicura tra i pericoli di questa realtà e di tutte le altre realtà. I leoni mi hanno già mangiato. Ora non hanno più fame di me. Posso parlarci insieme o meglio ancora evitarli. 🙂 Coi leoni seri ci so fare. Ma con tutti gli altri animali… ero inesperta! Ancora adesso sono ipersensibile a qualsiasi cosa. Alle emozioni altrui, alla solitudine, alla compagnia, alle luci forti, all’inquinamento acustico, all’inquinamento elettromagnetico, alle persecuzioni, alle torture, alle aggressioni, ai sensi di colpa, al freddo. E poi ero ingolfata da macigni come l’arroganza e la sua controparte masochismo e umiliazione… C’è forse una di queste mie fragilità, di queste mie ferite, che non sia stata presa di mira e massacrata da questi tempi atroci!? Ma da scuotermi da capo a piedi e molte volte!
Resisti! Prendi la tua croce e danzaci insieme! E intanto osserva, osservati, impara, trasformati!

Nessun operatore olistico avrebbe mai potuto crearmi un piattino virtuale in cui affrontare così bene tutte le mie fragilità e ferite. Fosse stato possibile, avrei pagato. Lo avrei fatto volentieri. Ma non mi sarebbe bastata un’intera miniera d’oro! Mai avrei potuto immaginare un seminario intensivo che durasse ininterrottamente anni, sempre più denso, accelerato, imprevedibile, sorprendente, rischioso, senza tregua. Intenso, emozionante, potente, arricchente sotto tutti i punti di vista animici. Una scoperta e una elaborazione continua, una Crescita a tutti i livelli.  
Può esserci tempesta. Tu devi resistere. Flessibile e invincibile. Sai benissimo come si fa. Passo dopo passo. Ora puoi. Puoi andare oltre te stesso. E vedere che cosa c’è e come si fa. Puoi farlo.
Sai benissimo come si fa. Sai chi sei e perché fai una cosa. Basta. Non serve altro. Continuare diritto!
Non dirmi che non hai imparato…

Immagine di copertina: Foto di ArtHouse Studio da Pexels

Leggi anche:
Oltre le Sfide, liberi!
Lo Tsunami che ti libera
2022 Mistico e Magico
Il Nuovo Mondo siamo noi


CONSIGLIATI PER TE

Consulenza Astrologica

L’Astrologia è sempre stato uno dei miei linguaggi, quasi una lingua madre. È una mappa, una filosofia, una forma di pensiero e di esplorazione della realtà. Mi aiuta ad orientarmi e a trarre il massimo da tutte le strade che scelgo di percorrere.
Uno studio serio, paziente e attento, culminato nella formazione permanente con Fabio Patruno, mi ha permesso di canalizzare e valorizzare i miei talenti di sensibilità e empatia. Per me è un piacere mettere a disposizione le mie conoscere per aiutarti a conoscere te stesso e il tuo mondo, il senso degli eventi della tua vita, delle tue relazioni, come prendere le decisioni nel modo più consapevole e aderente a te stesso, nel nome della massima crescita e felicità.

Piena espressione di se stessi | Meditazione guidata

È la  prima volta che una traccia del genere viene divulgata e viene appositamente creata per essere orientata al nutrimento della creazione di opere d’arte o di te stesso come opera d’arte. La meditazione guidata “Piena espressione di se stessi” è infatti pensata per rendere la tua creatività fertile e meravigliosa, sviluppare una comunicazione efficace e ricevere l’energia spirituale di amore puro che ti renderà un’opera d’arte magnifica, magnetica e fertile.

Author

Silvia Pedri esplora la vita liberamente e ne comunica la potenza in modi artistici. Frequenta temi spirituali con esperienza e padronanza. Gestisce un blog di crescita personale, offre consulti, scrive, dipinge, fotografa, autoproduce ebook di romanzi, saggi e poesie, crea mp3 di musica e di meditazioni e crea video in cui recita e canta. Se vuoi sapere di più sulle sue competenze, clicca sull'icona di LinkedIn.

Write A Comment

Chiudi il Popup
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi in omaggio la meditazione guidata "Fiorire a Nuova Vita". Che aspetti?
Chiudi il Popup
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi in omaggio la meditazione guidata "Fiorire a nuova vita". Che aspetti?